Il 5 e il 6 luglio si sono svolti al Villaggio Azzuri Novarello il ritiro della Nazionale di Iaido, lo stage arbitrale e il CIK Taikai 2014.

Il Musokan era presente al completo. Prima di tutto, nella rosa di coloro che saranno selezionati per la Nazionale di Iaido (Europei 2014, Finlandia) c’erano: Maniezzi, Marino Fransoni, Menozzi, Pescini, Gardin, Paganelli, Caruso, Setti. Ricordiamo inoltre che : Detlef Uedelhoven è il responsabile della Nazionale e che Stefano Verrina e Paolo Vanelli sono arbitri. Paolo Vanelli è anche il capo commissione arbitri per lo Iaido.

Il CIK Taikai ha visto il Musokan portare a casa ottimi risultati: partiamo da Andrea Setti con il suo meritatissimo primo posto nella categoria Sandan (3°Dan). Poi, terzo posto per Paolo Maniezzi categoria 1°Kyu, terzo posto per Stefano Marino Fransoni nella categoria Shodan (1° dan), terzo posto per Elena Paganelli e secondo posto per Francesca Pescini nella categoria Nidan (2° dan). Fighting Spirit a Marcello Galli.

Nessuna medaglia per Menozzi, Caruso e Gardin che però hanno superato le pool. Gardin e Caruso si sono ritrovati in uno scontro fratricida, rispettivamente contro Paganelli e Pescini. Menozzi invece è stata battuta da Fabrizio Ciancio (Seishinkan Bari) che ha vinto poi la finale.

Congratulazioni a tutti!

 

10473458_693781030658199_1058867371800153032_n