Il 7 febbraio, allo musokanfeb16Shodan di Reggio,  si e’ svolto l’annuale  Taikai di Iaido dell’Emilia Romagna.

Assente per malattia  Elena Paganelli, il Musokan era rappresentato da 9 atleti, 2 arbitri,  2 giudici di gara.

 

 

Tutti gli atleti del  Musokan   hanno portato a casa  medaglie, ed anche  2 fighting spirit;  per l’occasione incarnati in bottiglie di Pignoletto.

  • Categoria Mudan:
    • Primo: Alexandro Zioutas,
    • Terza: Sofia Campanella
  • Categoria Shodan:
    • Primo: Paolo Maniezzi
    • Secondo: Marcello Galli
  • Categoria Nidan:
    • Prima: Monia Menozzi
    • Seconda: Francesca Pescini
  • Categoria Sandan:
    • Terzo (e fighting spirit): Filippo Gardin
  • Categoria Jondan-Godan:
    • Primo: Andrea Setti
    • Terza(e fighting spirit): Miranda Spisni

Detlef Uedelhoven e Paolo Vanelli  sono stati impegnati in qualita’ di arbitri, Elisa Tarozzi ed Alessandro Certi erano i giudici di gara.