Seleziona una pagina

Musokan Kendo Club

MUSOKAN KENDO CLUB BOLOGNA

IL DOJO

 

Musokan Kendo Club

CHI SIAMO

Il Musokan Kendo Club è un’Associazione Sportiva Dilettantistica dedita all’insegnamento e alla diffusione delle discipline del Kendō, Iaidō e Jodō.

Fondato nel 1980, il dojō fa parte della Confederazione Italiana Kendo ed è iscritto allo CSEN.

Il nostro Dojo è all’interno del Centro Sportivo Sandro Pertini, sede della Polisportiva Pontevecchio Bologna.

Il Dojo è molto attivo in ambito sia nazionale che internazionale grazie alla partecipazione diretta dei propri soci a competizioni e stage, non solo come praticanti, ma anche come istruttori e arbitri. 

Inoltre, diversi soci del Musokan Kendo Club hanno sempre prestato la propria opera in ambito Federale ricoprendo ruoli tecnici e organizzativi.

 

Musokan Kendo Club

DONA IL TUO 5X1000

Supporta le attività del Musokan Kendo Club donando il tuo 5×1000

LA STORIA

Di Paolo Vanelli

Nel 1980 il gruppo di kendoka, che nel frattempo è cresciuto, ha necessità di un dojo più spazioso, per cui si trasferisce dal Kodokan del M° Guaraldi al dojo del M° Perlati in via Isonzo 7 dove si pratica judo e karate tradizionale. Si costituisce il Musokan Kendo Club con Riccardo Rosetti, Paolo Vanelli, Stefano Verrina, Gianni Guidicini e più tardi Dorian Pungetti.

MUSO” si riferisce soprattutto ad uno stato della mente che deve essere libera da ogni preconcetto, da ogni influenza esterna, in uno stato di ricettività totale, pronta ad agire in ogni situazione nel migliore dei modi. Uno stato primordiale di libertà da qualsiasi condizionamento, con sensazioni e percezioni istintive naturali. La mente deve essere uno specchio senza nuvole!

La crescita del club si evidenzia anche nell’organizzazione dei campionati italiani di kendo svolti nei primi anni ’90 presso il palazzetto dello sport di Castenaso,nel sostegno diretto all’apertura dei nuovi club di Firenze, Ferrara, Reggio Emilia eattraverso l’iniziativa di allievi che dopo anni di pratica hanno aperto altri club raggiungendo risultati considerevoli. Negli anni ’90 si inizia a praticare regolarmente iaido.

Nell’ottobre 1998 il Musokan Kendo Club si trasferisce nel Centro sportivo Sandro Pertini di via della Battaglia, 9 inserendosi nel “Selene Centro Studi Eko” importante associazione bolognese che promuove la conoscenza e lo sviluppo delle arti marziali e di discipline come yoga e danza.

Nel 2001 si tengono per la prima volta in Italia i Campionati Europei di Kendo. La scelta logistica cade su Bologna e i soci del Musokan sono in prima linea nella macchina organizzativa . L’evento ottiene un successo strepitoso e commenti lusinghieri.

Con il 2003 le arti di spada Kendo e Iaido del Musokan si arricchiscono di una nuova disciplina, il “jodo” la via dell’uso del bastone: il mitico jo. Ancora una volta il Musokan è il primo club in Emilia Romagna e fra i primi in Italia ad istituire un corso di Jodo con un insegnante riconosciuto di Jodo.

Nel novembre 2005 si tengono per la prima volta a Bologna i Campionati Europei di iaido e Jodo.

LO SCOPO DEL kendo

Formare la mente ed il corpo,
Coltivare uno spirito forte,
E, attraverso un addestramento corretto e severo,
Sforzarsi di progredire nell’arte del Kendo,
Tenere in considerazione la cortesia e l’onore,
Associarsi agli altri con sincerità
E ricercare per sempre il perfezionamento di sé stessi.
In questo modo si sarà capaci di:
Amare il proprio paese e la società,
Contribuire allo sviluppo della cultura
E di promuovere la pace e la prosperità tra i popoli

INIZIA LA TUA PRATICA: CONTATTACI!

5 + 7 =

Musokan Kendo Club
MUSOKAN KENDO CLUB BOLOGNA
PER MAGGIORI INFORMAZIONI

349 – 613 31 55

DOVE SIAMO

CENTRO SPORTIVO SANDRO PERTINI

Via della Battaglia 9 – 40141 Bologna